BurningStation

BurningStation {{{versione}}}
Linguaggio: Perl, PHP
Licenza: GPL
Requisiti:
Autore: Bucciarati, JohnnyRun
Mail: ???
Homepage: Homepage
TODO:
Download: SF.net

Contenuti

Background

La BurningStation è stata originariamente sviluppata per poter gestire al meglio le richieste di cd da parte dei visitatori del LinuxDay.

Dopo la prima esperienza (Bucciarati e JohnnyRun che scrivevano cdrecord come dei forsennati, e tenevano traccia delle richieste su un foglio di carta), si è deciso di creare qualcosa per automatizzare il processo di masterizzazione.

Il risultato è la BurningStation.

Funzionamento

Server

E' il computer che gestisce il tutto.

E` connesso ad un database MySQL che tiene traccia di:

  • coda delle richieste
  • masterizzatori disponibili e loro stato (in attesa, sta masterizzando, ecc)
  • iso disponibili su ogni client

Le iso disponibili vengono presentate tramite una interfaccia web, un clic e la iso richiesta viene messa in coda!

Client

Ogni client è associato ad un device (un masterizzatore), ed esegue cdrecord con gli appropriati parametri su richiesta del server.

Download

Si puo` scaricare l'ultima versione disponibile con i seguenti comandi:

% tla register-archive http://burningstation.sourceforge.net/arch/

% tla my-default-archive bucciarati@users.sourceforge.net--2005--burningstation

% tla abrowse
bucciarati@users.sourceforge.net--2005--burningstation
  burningstation
    burningstation--main
      burningstation--main--0.1
        base-0 .. patch-1
% tla get burningstation--main--0.1
* from import revision: bucciarati@users.sourceforge.net--2005--burningstation/burningstation--main--0.1--base-0
* patching for revision: bucciarati@users.sourceforge.net--2005--burningstation/burningstation--main--0.1--patch-1
* making pristine copy
* tree version set bucciarati@users.sourceforge.net--2005--burningstation/burningstation--main--0.1
%

Verrà creata la directory burningstation--main--0.1--patch-1 (per esempio) nella directory corrente, con all'interno tutti i files che riguardano il progetto. Naturalmente è necessario avere installato tla.

Se preferite, potete invece utilizzare il comando baz (il funzionamento è identico, basta sostituire tla con baz negli esempi, l'output è molto simile).

Sviluppo

Lo strumento utilizzato per lo sviluppo di gruppo è tla, flessibile e abbastanza semplice da usare.

Se vuoi contribuire, puoi (in ordine di difficoltà):

  • segnalare un malfunzionamento o qualcosa che non ti è chiaro
  • mandare patch o correzioni agli sviluppatori
  • unirti al gruppo e partecipare attivamente