Configurazione dynamic DNS

È possibile configurare in molti modi l'aggiornamento del DNS dinamico; qui ve ne proponiamo due che ci sembrano i più semplici da mettere in atto.


Usare curl all'interno di uno script cron

Creare il file /etc/cron.d/dydndlv con il seguente contenuto:

SHELL=/bin/sh
PATH=/usr/local/sbin:/usr/local/bin:/sbin:/bin:/usr/sbin:/usr/bin
*/5 *    * * *    root    curl -s http://utente:password@www.linuxvar.it/nic/update?hostname=sottodominio.linuxvar.it > /dev/null


Usare ddclient

Per configurare ddclient, basta installarlo e seguire le istruzioni di configurazione.
Verrà richiesto il protocollo, quindi scegliere dyndns2, e come host scegliere www.linuxvar.it.
Il nome utente e la password per accedere al servizio sono gli stessi usati per effettuare il login sul sito.

Si ottiene un file /etc/ddclient.conf di questo tipo:

# Configuration file for ddclient generated by debconf #
# /etc/ddclient.conf
protocol=dyndns2 use=if, if=lo server=www.linuxvar.it
login=<nome utente>
password=<password>
.linuxvar.it